Edil Cava srl

edil cava

La società Edil Cava S.r.l.” esercita l’attività di recupero di rifiuti non pericolosi nelle due sedi operative del Gruppo Milito, in Via Ugo Foscolo, 3  e in Via A. D’Amico, 10 nel comune di Cava de’ Tirreni (SA), sulla scorta delle seguenti autorizzazioni:

a) Autorizzazione Unica Ambientale n ° 061/2015 per l’attività di recupero rifiuti speciali non pericolosi in procedura semplificata in Via Ugo Foscolo, 3 – Cava de’ Tirreni (SA) ai sensi dell’art. 216 del D. Leg. 152/06.

b) Autorizzazione Unica ai sensi dell’art. 208 del D. Leg. 152/06 – D.D. n.73 del 04/08/2017 per l’attività di recupero rifiuti speciali non pericolosi in procedura ordinaria in Via A. D’Amico,10  – Cava de’ Tirreni (SA).

c) D.D. 188 del 24/09/2018 (modifica non sostanziale al D.D. 73 del 4/08/2017)

Le attività di cui sopra sono esercitate presso le due sedi operative con i seguenti impianti:

 

Impianto di frantumazione fisso REV VF100 ubicato nella sede di Cava de’ Tirreni (SA), Via Ugo Foscolo, 3.

L’impianto per la frantumazione e per la selezione di materiali provenienti da giacimenti (cave di roccia, ghiaia, sabbia) finalizzati alla produzione di inerti da impiegare nel settore edile-stradale.

 

Impianto di frantumazione mobile REV CGV100.

L’impianto per la frantumazione mobile, macinazione, selezione e vagliatura di due tipologie rifiuti allo stato solido, autorizzato su tutto il territorio nazionale comprese le provincie autonome con decreto n.177 del 09/03/2011.

 

Impianto di frantumazione TERRA SELECT T5.

L’impianto mobile per la vagliatura autorizzato su tutto il territorio nazionale comprese le provincie autonome con decreto n.30 del 09/02/2015.

 

Per tutte le tipologie di rifiuti che non è autorizzata a trattare direttamente, la Edil Cava Srl è autorizzata infatti dall’Albo Nazionale Gestori Ambientale con decreto NA08100 alla categoria 8D come intermediario di rifiuti senza detenzione.

 

 

VISITA LE ALTRE PAGINE DEDICATE AL GRUPPO MILITO